Il pendolo dell’el clásico oscilla a Barça e Lionel Messi prima dello scontro del Real Madrid

“Questa è l’ottava volta che sono qui e sono sempre Messi e io e un altro giocatore”, ha detto Ronaldo più tardi. Prima della presentazione, i due calciatori si erano incontrati brevemente. Ronaldo ha chiamato Messi per incontrare suo figlio, dicendo all’argentino che Ronaldo junior lo ha visto in televisione, ha parlato di lui. Ha anche ammesso che il successo di Messi ha aiutato a guidarlo. “Sono sicuro che la concorrenza tra noi lo motivi anche lui. È buono per me, buono per lui e bene per gli altri giocatori che vogliono crescere “, ha detto. È, ha aggiunto, buono per tutti noi. Per quattro anni Ronaldo aveva finito secondo per Messi ma non aveva rinunciato. Invece, ha tolto il trofeo da Messi due anni di fila. Un anno prima, le sue lacrime avevano mostrato cosa significava a lui. Ora ha detto: “Questo è il mio terzo Ballon d’Or, ma non ci arrendo qui.Voglio toccare Messi. “Due mesi dopo, è tentato di guardare indietro in quel momento e immaginare Messi silenziosamente seduto lì e pensando:” Oh, ora? “Forse Ronaldo aveva ragione; Forse motiva anche Messi.Barcelona contro Real Madrid: El Clásico webchat con Sid Lowe Per saperne di più

La cerimonia di ballo d’oro a Zurigo è il 12 gennaio. Il Real Madrid aveva appena vinto la Coppa del Mondo di Club. Erano al top della tabella del campionato e Ronaldo era il pichichi, il miglior cronometro della La Liga. Messi era secondo, ma aveva dieci gol in vantaggio: 16 a 26. Avevano incontrato una sola volta, in ottobre, e Madrid aveva vinto 3-1, la prima volta che aveva sconfitto Barcellona da più di un gol in sei anni. Olés aveva girato intorno allo stadio.Ronaldo ha Bet365 bonus le scommesse mobili segnato, Messi non ha avuto. Domenica sera si incontrano e tutto è cambiato per i giocatori ei club che incarnano, la più grande rivalità del calcio si è concentrata nei giocatori più emblematici delle due squadre, uomini Che si sono impegnati in una battaglia individuale che non può mai essere stata vista prima. Messi è ora due gol in vantaggio, 32-30, e Barcellona sono al top della tabella. Vinci al Camp Nou e andranno quattro punti chiari, un grande passo verso un titolo che sembrava impossibile non molto tempo fa. Xavi Hernández una volta ha descritto come Real Madrid e Barcellona come due lati di una bilancia : C’è qualcosa nella relazione simbiotica tra loro, il che significa che non possono essere entrambi allo stesso tempo, anche se entrambi stanno giocando bene.Questo non è sempre stato vero per i due giocatori che li definiscono, ma è questa volta. “Andando su, scendendo”, ha gestito il titolo gleeful sulla copertina del quotidiano sportivo catalano El Mundo Deportivo questa settimana, accanto a immagini della coppia. Facebook Twitter Pinterest Cristiano Ronaldo e Lionel Messi alla cerimonia di Ballon d’Or a gennaio.

“Il 2015 è già iniziato e ci sono più titoli da vincere”, ha detto Ronaldo quella notte a Zurigo. L’anno è iniziato male per Messi. È stato lasciato fuori come Barcellona è stato battuto a Real Sociedad, precipitando una crisi in cui il direttore sportivo partì e il presidente chiamato elezioni. Luis Enrique, l’allenatore, ha negato che sia stato consegnato un ultimatum, ma qualcosa non era giusto.Sono emerse relazioni di una rottura del suo rapporto con Messi; Il difensore centrale Jérémy Mathieu ha poi confermato che c’è stato un confronto in allenamento. Ma due mesi dopo, le cose sembrano diverse. Messi sembra diverso. Il consigliere presidenziale Charly Rexach ha dichiarato in un’intervista che Messi aveva mangiato “troppe pizze” la scorsa stagione e questa settimana El Mundo Deportivo ha riferito che con l’aiuto di un nuovo nutrizionista ha versato 3,5 kg (8 libbre). Le immagini “lo hanno dimostrato”, anche se c’è stato qualcosa nel fatto che tutte le tre immagini – dal 2013, 2014 e 2015 – lo hanno mostrato, camicia fuori, palla in lí applicazione Bet365 mobile mano dopo aver appena segnato un hat-trick. Un compagno di squadra ha detto ad un amico nel mese di agosto che Barcellona avrebbe una buona stagione.Perché? “Perché Leo è al corrente.” Messi non stava giocando male prima ma c’è stato un miglioramento in lui e in altri. La prima partita di campionato dopo quella sconfitta a Sociedad è stata contro Atlético Madrid al Camp Nou e Messi era iperattivo in una vittoria impressionante. Poi, uscì e respingeva i rapporti come “bugie”. Questo è stato l’inizio di una gara in cui Barcellona ha vinto 18 delle ultime 19 partite, raggiungendo i quarti di finale della Coppa del Rey e della Champions League. “Siamo più intensi”, ha ammesso Messi. La performance contro Manchester City ha richiamato il tipo di reazione simile a quella di Pep Guardiola, più eloquente di quanto gli aggettivi potrebbero essere. Javier Mascherano ha dichiarato: “Il calcio ci controlla tutti ma Messi controlla il calcio.E ‘una leggenda, facendo cose che i mortali non possono aspirare. “Messi ha notato:” Risulta che sono andato da un disastro ad essere nel mio miglior momento “. Ha ora segnato 32 gol e ha fornito 14 assist nella lega , Oltre a ulteriori 55 “assisti” non presi dai compagni di squadra. In totale, ha 43 obiettivi e 21 assiste, che rappresentano più della metà degli obiettivi di Barcellona. Ha segnato 20 gol solo nel 2015.

Ronaldo, nel frattempo, ha nove. Fu mandato contro Córdoba per aver calciato e schiaffeggiando Edimar di Cordoba. Ci sono stati dubbi circa la sua forma fisica e la sua felicità.Dopo che Madrid è stato battuto 4-3 da Schalke, in cui ha segnato due e guardato in rabbia quando la squadra crollato intorno a lui, ha annunciato che non avrebbe parlato per il resto della stagione.

Non ha segnato Nella sua ultima partita contro Levante, la notte dopo che Messi era andata avanti di lui per la prima volta in questa stagione. La sua frustrazione è stata chiara e anche esteriorizzata, quando un tiro di lui è stato eliminato dalla linea e Gareth Bale girato la palla dentro.I sostenitori lo hanno fischiato a un punto, a cui ha annuito la testa come dire: “Oh, lo so”, e poi mormorò “foda-se”, effettivamente “incredibile” – che, quando considerate ciò che ha realizzato per Real Madrid, è.

Questa è, in fin dei conti, l’uomo che lascerà il Real Madrid come il top scorer di tutti i tempi del club, l’uomo che ha preso il Ballon d’Or da Messi e ha annunciato che vuole Per farlo di nuovo.